Programmazione
dal 22 al 28/2
Lunedì Riposo

18 giugno 2016

LA FORMA DELL'ACQUA - THE SHAPE OF WATER

Feriali: 19,15 - 21,30
Sabato e Domenica: 15,25 - 17,30 - 19,35 - 21,45
LA FORMA DELL'ACQUA - THE SHAPE OF WATER
Vincitore del Leone d'Oro al Festival di Venezia 2017
Candidato a 13 premi OSCAR

La forma dell'acqua è un film di genere drammatico, fantasy del 2017, diretto da Guillermo del Toro, con Michael Shannon e Richard Jenkins. Uscita al cinema il 14 febbraio 2018. Durata 123 minuti. Distribuito da 20th Century Fox.

Nella sua nuova opera, La forma dell'acqua, il visionario Guillermo del Toro racconta una fiaba gotica ricca di suggestioni fantasy, ambientata nel pieno della Guerra Fredda americana (siamo nel 1963) e incentrata su una giovane eroina senza voce.
A causa del suo mutismo, l'addetta alle pulizie Elisa (Sally Hawkins) si sente intrappolata in un mondo di silenzio e solitudine, specchiandosi negli sguardi degli altri si vede come un essere incompleto e difettoso, così vive la routine quotidiana senza grosse ambizioni o aspettative.
Incaricate di ripulire un laboratorio segreto, Elisa e la collega Zelda (Octavia Spencer) si imbattono per caso in un pericoloso esperimento governativo: una creatura squamosa dall'aspetto umanoide, tenuta in una vasca sigillata piena d'aqua. Eliza si avvicina sempre di più al "mostro", costruendo con lui una tenera complicità che farà seriamente preoccupare i suoi superiori.

DATA USCITA: 14 febbraio 2018
GENERE: Drammatico, Fantasy
ANNO: 2017
REGIA: Guillermo del Toro
ATTORI: Michael Shannon, Richard Jenkins, Michael Stuhlbarg, Octavia Spencer, Doug Jones, Sally Hawkins, Lauren Lee Smith, John Kapelos, David Hewlett, Nick Searcy, Morgan Kelly
PAESE: USA
DURATA: 123 Min
DISTRIBUZIONE: 20th Century Fox

SCONNESSI

Feriali: 19,40 - 21,30
Sabato e Domenica: 15,30 - 17,50 - 19,40 - 21,30
Sconnessi è un film di genere commedia del 2018, diretto da Christian Marazziti, con Fabrizio Bentivoglio, Ricky Memphis, Carolina Crescentini, Stefano Fresi, Maurizio Mattioli, Daniela Poggi
L'assenza di connessione durante un weekend insieme mette a nudo i protagonisti, con le loro insicurezze, segreti e contrasti, dando vita a conseguenze inaspettate ed esilaranti.
Ettore (Fabrizio Bentivoglio), noto scrittore, guru dell’analogico e nemico pubblico di internet, in occasione del suo compleanno porta tutta la famiglia nel suo chalet in montagna, e cerca di creare finalmente un legame tra i suoi due figli, Claudio (Eugenio Franceschini), giocatore di poker on line, e Giulio (Lorenzo Zurzolo), liceale nerd e introverso, con la sua seconda moglie, la bella, giovane e un po’ ‘naif’ Margherita (Carolina Crescentini), incinta al settimo mese. Al gruppo si uniscono anche Achille (Ricky Memphis), fratellastro di Margherita appena cacciato di casa dalla moglie, e Tea (Giulia Elettra Gorietti), giovane fidanzata di Claudio e devota fan di Ettore. Arrivati allo chalet, trovano Olga (Antonia Liskova), l’affidabilissima tata ucraina, con la figlia Stella (Benedetta Porcaroli), adolescente dipendente dai social network. A sorpresa arriva anche Palmiro (Stefano Fresi), il fratello bipolare di Margherita e Achille, fuggito dalla casa di riposo.

Quando il gruppo rimane improvvisamente senza connessione internet, tutti entrano nel panico...e le conseguenze saranno rocambolesche. I segreti e le convinzioni dei protagonisti verranno presto ribaltate, la “sconnessione” li metterà di fronte a tutte le loro insicurezze e dovranno resettare e ripartire.

DATA USCITA: 22 febbraio 2018
GENERE: Commedia
ANNO: 2018
REGIA: Christian Marazziti
ATTORI: Fabrizio Bentivoglio, Ricky Memphis, Carolina Crescentini, Stefano Fresi, Eugenio Franceschini, Antonia Liskova, Benedetta Porcaroli, Giulia Elettra Gorietti, Maurizio Mattioli, Lorenzo Zurzolo, Daniela Poggi
PAESE: Italia
DURATA: 90 Min
DISTRIBUZIONE: Vision Distribution

BIGFOOT JUNIOR

Sabato e Domenica: 16,00
Adam ha tredici anni e vive solo con la mamma. La sua è un'età di cambiamenti, ma quelli che si trova a sperimentare sembrano un pochino fuori dalla norma: capelli che ricrescono nottetempo, piedi che bucano le scarpe... Come se non avesse già abbastanza problemi con i bulli del vicinato! Poi, la scoperta che suo padre potrebbe non essere morto come gli è sempre stato fatto credere, lo induce a lasciare la città e a partire alla volta di un bosco montano e del suo fitto mistero. Si potrebbe pensare che un film sul figlio di Bigfoot, mitica creatura a metà tra umano e primate che abiterebbe le montagne boscose dell'America Settentrionale, sia in realtà soltanto un altro modo per rinverdire la schiera dei supereroi, che tanto appeal hanno sui più piccoli.
Il giovane Adam, infatti, scoprirà di poter correre velocissimamente, di poter interpretare il linguaggio degli animali, di possedere un super udito e una super forza. Ma anche così fosse, Bigfoot Junior resta un film spassoso e garbato, nel quale il risveglio dei super poteri corrisponde ad una presa di consapevolezza della bellezza del mondo naturale, della vita a piedi scalzi, di un'esistenza condotta secondo un altro ritmo, lontano dalla città e da una promessa di guadagno che, di fatto, riduce in schiavitù.
Come in ogni favola che si rispetti, non mancano elementi d'inquietudine. E non sono i nemici, gli avidi scienziati della HairCo. che cercano da decenni il Bigfoot per rubargli il segreto del suo inesauribile bulbo pilifero, ma un padre e una madre che hanno mentito al figlio per tredici lunghi anni. Il sacrificio del padre e della moglie non è facile da capire per Adam, ma è anche il modo in cui il film affonda nella questione ecologista, che altrimenti sarebbe apparsa accessoria.

GENERE: Animazione
ANNO: 2017
REGIA: Jeremy Degruson, Ben Stassen
ATTORI: Christopher L. Parson, Marieve Herington, Joe Ochman, Michael Sorich, Sandy Fox
PAESE: Belgio, Francia
DURATA: 92 Min
DISTRIBUZIONE: Koch Media